Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di Milano

Cerca nel sito

 

Consulta per le attività estrattive di cava

Regolamento per il funzionamento della "Consulta per le attività estrattive di cava"

Composizione   

Con Decreto n. 190 del 3 luglio 2017 il Sindaco della Città metropoilitana ha provveduto a nominare i componenti della Consulta per le attività estrattive di Cava ai sensi dell'art. 33 della L.R. n. 14/1998. Successivamente con Decreto n. 270 del 13 novembre 2018, con Decreto n. 62 del 5 aprile 2019 e con Decreto n. 180 del 3 novembre 2020, il Sindaco metropolitano ha sostituito alcuni componenti dimissionari, decaduti o cessati.

La Consulta risulta pertanto così composta (Decreto n. 41 del 25 febbraio 2021):

  1. Michela Palestra - Presidente (delegata dal Sindaco della Città metropolitana di Milano)
  2. Francesca Dolci (quale membro qualificato in materia mineraria)
  3. Luca Sintoni (quale membro qualificato in materia economico-giuridica)
  4. Angelo Luridiana (quale membro qualificato in materia urbanistico-ambientale)
  5. Gianbattista Delpero (quale membro designato da Associazione riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente (WWF), qualificato in materia agronomica-forestale)
  6. Andrea Perego (designato dalle organizzazioni sindacali di categoria)
  7. Mohamed Alì (designato dalle organizzazioni sindacali di categoria)
  8. Salvatore Cutaia (designato dalle organizzazioni sindacali di categoria)
  9. Carlo Boschetto (designato dalle associazioni degli imprenditori del settore edile)
  10. Alessandra Zanni (designata dalle associazioni degli imprenditori del settore edile)
  11. Carlo Quadrato Merlini (designato dalle associazioni imprenditori del settore estrattivo)
  12. Francesco Castagna (designato dalle associazioni imprenditori del settore estrattivo)
  13. Luigi Simonazzi (componente effettivo - designato dalle associazioni delle categorie degli operatori agricoli) - Marco Gelati (componente supplente)
  14. Giuseppe Sorrentino (designato dalle associazioni delle categorie degli operatori agricoli)
  15. Dario Ravelli (designato dalle associazioni delle categorie degli operatori agricoli)
  16. Antonella Ranaldi (Sovrintendente ai beni archeologici della Lombardia - Luigi Pedrini delegato con nota prot. n. 171623 del 08/10/2020).

Scadenza: con la scadenza del Consiglio metropolitano (fino a nomina dei nuovi componenti)

Dichiarazioni cause d'inconferiblità e incompatibilità


Legge Regionale n. 14 del 08/08/1998

Art. 33. Consulta per le attività estrattive di cava.
1. Ciascuna Provincia costituisce la Consulta per le attività estrattive di cava.
2. La Consulta è composta da:
a) il Presidente della Provincia o un suo delegato che la presiede;
b) tre esperti designati dalle organizzazioni sindacali di categoria;
c) due esperti designati dalle associazioni degli imprenditori del settore estrattivo;
d) due esperti designati dalle associazioni degli imprenditori edili;
e) tre esperti da scegliersi tra quelli designati dalle associazioni delle categorie degli operatori agricoli;
f) quattro tecnici qualificati nelle materie: mineraria, economico-giuridica, urbanistico-ambientale ed agronomica-forestale, di cui almeno uno designato dalle associazioni riconosciute dal Ministero dell’Ambiente;
g) il sovraintendente ai beni archeologici della Lombardia o suo delegato.
3. La Consulta esprime parere sui piani delle cave, sulle loro modifiche e su ogni altro atto di cui ne sia richiesta dalla Provincia.
4. La Consulta è rinnovata ad ogni rinnovo del Consiglio provinciale e resta in carica sino alla nomina dei nuovi componenti.
5. Il funzionamento della Consulta è disciplinato dalla Provincia.
6. I componenti di cui al comma 2, lett. b), c), d), e) e f) che non siano intervenuti senza giustificato motivo a tre consecutive sedute della consulta decadono dall’incarico.
7. La Consulta viene convocata ordinariamente almeno due volte l’anno con all’ordine del giorno lo stato di attuazione del piano, anche per le proposte relative all’art. 9 della presente legge.
Ultimo aggiornamento: 29 October 2021
Data creazione: 10 December 2015
 
indietro

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11