PIANO EMERGO - 30 dicembre 2021 - PROROGA DELLE INDICAZIONI OPERATIVE DOTI LAVORO PERSONE CON DISABILITA’ (BANDI MI249 – MI255 – MI256 – MI263).

30 Dec 2021 - EROGAZIONE PIP E SERVIZI A DISTANZA FINO AL 31/01/2022.

In considerazione della proroga dell'emergenza sanitaria e date le attuali misure restrittive, per tutti i tipi di Dote (bandi MI249-MI255-MI256-MI263) è possibile proseguire con l'erogazione dei PIP e dei servizi a distanza sino al 31/01/2022. Le indicazioni operative rimangono quelle precedentemente comunicate con le news del 23/11/2020, 12/02/2021, 5/05/2021 e 7/10/2021.

Qualora la situazione epidemiologica non consentisse di erogare i servizi in presenza dopo il 31/01/2022, si anticipa che, a partire dal 01/02/2022, le modalità di erogazione saranno quelle di seguito specificate:

  • La prenotazione dei PIP a distanza

Ai fini della formalizzazione del PIP prenotato a distanza occorrerà inviare via mail una copia del PIP al beneficiario, che dovrà rispondere all'ente con mail in cui dovrà:

  • precisare che è stato ricevuto un PIP a proprio nome predisposto dall’ente _____ (specificare nome);
  • indicare il Numero PIP;
  • dichiarare: “Dichiaro di accettare il PIP proposto e mi impegno a consegnare il PIP firmato non appena le condizioni lo consentono”.

Tale email scansita dovrà essere allegata in Sintesi GBC insieme al PIP, inizialmente con la sola firma digitale del legale rappresentante. Il PIP potrà essere completato con le firme olografe del destinatario e dell’operatore quando sarà possibile recarsi al servizio, e dovrà poi essere allegato in Sintesi GBC.

 

  • L’Erogazione dei PIP a distanza solo per i seguenti servizi:

Area accoglienza e orientamento

  • Creazione Rete di sostegno
  • Orientamento e Ricerca attiva
  • Accompagnamento continuo.

 

Area consolidamento competenze

  • Coaching
  • Tutoring (solo se l'attività lavorativa o di tirocinio non è sospesa)
  • Formazione
  • Promozione di conoscenze nell'ambito della gestione d'impresa

 

I servizi a distanza possono essere erogati solo attraverso specifica piattaforma digitale che consente la tracciabilità (tramite tracciati log da conservare agli atti) e la verifica dello svolgimento delle attività.

 

La formazione dovrà essere sincrona attraverso l’utilizzo di piattaforme telematiche che possono garantire il rilevamento delle presenze da parte degli utenti con il rilascio di specifici output in grado di tracciare in maniera univoca tramite log la presenza degli utenti e dei docenti, che dovranno essere allegati ai fini rendicontativi.