Cerca

Cerca nel sito

Le Zone omogenee

Il Consiglio della Città metropolitana, come disciplinato dallo Statuto della stessa e secondo quanto previsto dalla legge costitutiva delle Città metropolitane (Legge 56/2014), ha suddiviso l'area metropolitana in 7 Zone omogenee, caratterizzate da specificità geografiche, demografiche, storiche, economiche ed istituzionali. Ciascuna zona è funzionale ad articolare meglio le attività sul territorio ed a promuovere una sempre maggiore integrazione dei servizi erogati con quelli dei comuni.


In via di definizione l'atto di indirizzo della Conferenza permanente Regione Lombardia - Città metropolitana di Milano finalizzato all'intesa sulle Zone omogenee della Città metropolitana, con il solo cambiamento di zona richiesto dal Comune di Cologno Monzese, da sottoporre alla Conferenza e al Consiglio metropolitani per espressione di parere ed approvazione.